Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

venerdì 18 febbraio 2011

SCRIVERE

Scrivere per me è un'esigenza, a volte più forte di mangiare e dormire. E se non lo faccio sto male.
Scrivere mi viene dalla testa, dal cuore, dalla pancia, dal profondo di me stessa. E' un fuoco che infervora tutto il mio essere, piccolo minuto che non contiene l'impeto del fiume in piena, dell'esplosione vulcanica, dell'incendio che non si ferma ad alcun limite segnato. E non riesco, non ancora, ad imbrigliare in schemi, in prose costruite, in romanzi, i pensieri fulminei che irrompono dentro e che devono venir fuori spaccando gli argini delle convenzioni che mi vorrebbero  mamma tranquillla e abnegata, moglie quieta e devota, lavoratrice diligente e operosa. Ma io ci provo, ecco cerco di essere anche tutto questo, ma poi devo fuggire da queste cose, lasciare tutto e tutti, ritirarmi da sola nel mio guscio e fare il mio parto. E continuerò a farlo, perchè lo voglio e ne sono schiava.

Ecco, ho fatto tardi al lavoro, scappooooo!

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget