Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

mercoledì 26 settembre 2012

Che schifo questi scandali politici. Le persone che noi deleghiamo a governarci spesso, troppo spesso, tradiscono la fiducia dei cittadini e fanno il loro comodo, consumando risorse provenienti dalle nostre tasse e tasche e destinate ai nostri servizi. Ci vuole una ferma e pacifica protesta.

Toscana, mon amour

Sono in giro in Toscana, un po' per necessità (una visita medica a Pisa), un po' per diletto. Sono partita con la mia macchinina e con la mia vecchia mamma. Abbiamo perlato tutto il tempo. Ha fatto molto caldo, ma in maniera piacevole e dolce, dato che ormai siamo in autunno. La Toscana è sempre incantevole; per me, che vengo dal sud, amato e trascurato, bello, ma a volte selvaggio, la Toscana è un
paradiso terrestre: ordine, pulizia, casali, cotto, viali di cipressi, campi estesi color terra di Siena, buona cucina, silenzi e cortesia. Abbiamo trovato un ristorantino familiare e accogliente, DALLA SIGNORA BUONA, con ambienti semplici e puliti, buona cucina regionale, siepi di alloro, giardino con ghiaia, panchine, sediole, lumini e con il bed end breakfast DOLCE NOTTE. Spero che il nome mi concili il sonno, dunque dolce notte a tutti e viva la Toscana, raffinata culla italiana.

martedì 11 settembre 2012

VOTA ANTONIO,VOTA ANTONIO!!!

Mi rendo conto che aspirazione comune per molti uomini e, per il momento, poche donne, è divenire sindaco della propria città. Osservo il ristretto panorama della mia cittadina. Si voterà ad aprile, insieme per le politiche e le amministrative. Bene, sin da ora le campagne elettorali fervono, in sordina. Gente di tutti i tipi, persone comuni, politici consumati, professori, imprenditori, a
mbiziosi di varia levatura, hanno cominciato a lavorare in silenzio al "sogno": c'è chi non perde occasione per fare feste e invitare quanta più gente possibile, chi finge opere materiali o intellettuali nell'interesse del paese, chi lavora attivamente su Facebook. Il succo mi pare solo uno: interesse personale e ambizione e poco amore per la città.
Il rientro è durissimo. Oggi i ragazzi hanno ripreso la scuola. Ma io non ne vorrei proprio sapere di riprendere la solita vita, il solito tram tram sanguisuga: sveglia colazione servizi toletta lavoro spesa pranzo cena panni da lavare da stendere da ritirare da stirare da cucire da ricomprare palestra accompagnamenti vari scuola mamma riunioni beghe festicciole regalini da comprare e mai da ricevere. UFFA !!!! Rivoglio la mia vita, rivoglio il mio tempo, almeno un po' di tempo libero, per leggere, per scrivere, per non alienarmi da me stessa... E' dura, è la dura vita di una supermamma che lavora!
Si è verificato un errore nel gadget