Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

lunedì 28 gennaio 2013

PRANZETTO DOMENICALE

Ieri, con tutta l'allegra brigata familiare, ho fatto un delizioso pranzetto domenicale al BORGO ANTICO, di Edda e Giovanni.
E' un grazioso ristorantino che si trova a Venafro, in viale della Stazione.
E' gestito da una simpatica coppia di giovani coniugi: Giovanni si cimenta in cucina, ai fornelli; Edda, invece, in sala serve e intrattiene amabilmente gli avventori.
Al Borgo cucinano bene sia carne che pesce, sia piatti tradizionali italiani che locali.

Noi, ad esempio, ieri, abbiamo fatto un bel putpourri: i ragazzi hanno preso tagliatelle al ragù o ai funghi porcini e tartufo, con secondo di carne arrosto e patatine; mio marito ed io invece abbiamo preferito verdure grigliate e baccalà alla "m'tanara", ovvero baccalà lesso e poi  condito con aglio e olio fritto, fresco di frantoio. Mmmmm..., che bontà!
Alla fine, ci siamo rinfrescati la bocca con un ananas dolce e maturo.
Il caffè viene sempre offerto dai gestori, che la sera propongono anche un'ottima pizza.
Provare per credere!

martedì 8 gennaio 2013

PER L'ITALIA

...è giunto il momento di fare di più. Forse di impegnarsi in prima persona, con coraggio e volontà!

domenica 6 gennaio 2013

VITA IN FAMIGLIA

OGGI SIAMO ANDATI TUTTI A PRANZO DA MIA SUOCERA. OTTIMO PRANZO DOMENICALE E DELL'EPIFANIA(!!!???). SARA' UN CASO?

SCHERZI A PARTE, DOPO IL RITUALE FESTIVO, SIAMO ANDATI NEL SOLITO MEGAULTRA CENTRO COMMERCIALE PER "APPROFITTARE" DEI SALDI COI RAGAZZI.
RISULTATO. MI HANNO TOLTO LA PELLE!
PRIMA TAPPA FOOT LOCKER, DOVE ABBIAMO ACQUISTATO NIKE PER LA PIU' GRANDE E PER IL PIU' PICCOLO, OLTRE UN REGALO PER IL CUGINETTO PIERPIERO.
SECONDA POSTA, L'ADIDAS PER LE TUTE E L'ABBIGLIAMENTO SPORTIVO. DOPO DI CHE CI SIAMO SEPARATI: MAMMA E CUCCIOLI DA UNA PARTE, PAPA' E SIGNORINA DALL'ALTRA. COI BAMBINI SONO STATA DA ZARA E DA H&M. HANNO COMPRATO COSETTE VELOCI E SENZA TROPPE PRETESE. LA DONNINA DI CASA INVECE HA VOLUTO UN BEL GIUBBINO NUOVO. ALLA FINE MIO MARITO MI PRENDE E MI PORTA CON SE'... PER FARMI UN REGALO, DIRETE. MACCHE'. PER CONSIGLIARLO SU UN JEANS E UN GIUBBINO PESANTE. ALLA FINE DELLA FIERA, STANCHI, SVUOTATI, ASSETATI SIAMO TORNATI A CASA IN TUTTA "FRETTA"  PER VEDERE LA PARTITA DI PALLONE.
MI CHIEDO, E IO? MA I MIEI "CARI" FAMILIARI CAPIRANNO CHE ESISTO, CHE HO UN CORPO E UN'ANIMA E FORSE DELLE ESIGENZE ANCH'IO?

UNA VITA NON BASTA!!!!

VORREI STUDIARE BENE L'INGLESE, L'INFORMATICA E LA FILOSOFIA.
VORREI LEGGERE E SCRIVERE.
VORREI PUBBLICARE LIBRI E SFORNARE MANICARETTI PER I MIEI AMORI.
VORREI RASSETTARE CASA, LAVORARE, GUADAGNARE, ESSERE INDIPENDENTE E CANDIDARMI IN POLITICA.
VORREI SEGUIRE I FIGLI ED ESSERE PIU' LIBERA.

UNA VITA NON MI BASTA!!!!

DONNE

DOV'E' LA PARITA' UOMO-DONNA?
E' UN MIRAGGIO!
SIAMO FISICAMENTE (EMBRIONALMENTE) LEGATE AI FIGLI, PERSONCINE CHE HANNO BISOGNO DI NOI, PER LE QUALI TRASCURIAMO NOI STESSE!
ABBIAMO COSI TANTO BISOGNO DEGLI ALTRI...
MA GLI ALTRI CI COMPLICANO LA VITA!

mercoledì 2 gennaio 2013

NEVE

Ho trascorso una splendida settimana bianca in Val d'Aosta, a Pila.
Quest'anno siamo partiti per Natale, piuttosto che per l'Epifania, con un gruppo affiatato di amici.
Abbiamo trascorso giorni meravigliosi: lunghe sciate, nuove conoscenze, rimpatriate, ottime cenette valdostane, merende, auguri, discese ardite e risalite, gara di sci, ...
E' stato davvero molto bello.
Tra tutti, saluto l'amico Max e la maestra Katia! A presto rivederci!

CAPODANNO

 Capodanno inizia l’anno
 Avvolto in un bel panno
 Bianco di soffice neve
 Notte di fuochi, giorno breve


Bilanci, sogni e progetti
Umani desideri imperfetti
Attesa dell’anno venturo
Cosa ci riserva il futuro?


In casa ancora albero e doni
Vischio, presepe e panettoni
Giochi a carte e tombolate
Risa, auguri e tavolate

Tutti insieme, grandi e piccini,
Genitori, nonni e nipotini
L’anno nuovo porti a chi chiederà
Salute, amore e serenità!

Si è verificato un errore nel gadget