Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

venerdì 8 giugno 2012

CIAO SCUOLA

Oggi è il penultimo giorno di scuola.
Riluttanti, i miei ragazzi sono andati. Non permetto mai assenze. Credo che debbano capire fin da piccoli che ogni giorno va fatto il proprio dovere, anche se si è stanchi, anche se non si ha voglia.
Ora si aprirà un periodo diverso, complesso da gestire, tre cuccioli a casa, io ancora presa dal lavoro, la nonna un po' vecchiotta,...
Ma ce la faremo, col solito spirito di adattamento. Per un po' li lascerò completamente liberi di riposare, liberi da impegni, da ginnastica, nuoto, lezioni varie e poi si vedrà!

LE RUBRICHE DI PAOLA: COME MI VESTO - COME ARREDO

La mia amica Paola ha un buon gusto innato.  Gira da sempre per outlets e mercatini, trovando a prezzi abbordabili, belle cose da indossare o bei pezzi per la casa. Da oggi apro questa rubrica. Con la sua collaborazione, publicherò consigli di ARREDAMENTO-ABBIGLIAMENTO.
Ma cominciamo dall'abbigliamento, che nei periodi di mezza stagione  crea sempre un po' di problemi.
Infatti, fa freddo, fa caldo, al mattino l'aria è frizzante, alle due, al ritorno a casa, in auto, facciamo la sauna. In ufficio bisogna essere sempre in ordine, composte, ma pratiche.
E allora? S.O.S. Paola e i suoi consigli...


Bianco e nero bon ton

"Paola, come mi vesto?"
"Ecco, prova a fare come me: stamattina ho messo un semplicissimo pantalone nero, slim, corto alla caviglia, in fresco lana, quattrostagioni, con spacchetti interni, della Benetton, che per me è sempre un ever green; su ho messo una bellissima camicia bianca, di cotone Gucci, acquistata in un outlet ad  € 80,00 (a prezzo intero sarebbe stata proibitiva per me), con motivo sul retro e fusciacca annodata in avanti; ho abbinato scarpe in vera pelle made in Italy Keys, nere. L'insieme è composto, semplice, bon ton. Per il lavoro è okay. Ho completato con la parure di perle della mamma. Ciao, alla prossima occasione!"
" Grazie Paola, ok, alla prossima".



giovedì 7 giugno 2012

Motorata in costiera ...

...segue

Dopo il lauto pranzo, ci siamo spostati con gli scooter sempre più a sud. Abbiamo fatto una sosta per una granita di limoni digestiva e rinfrescante ad Amalfi. Poi siamo ripartiti verso Praiano, Minori, Maiori, Erchie, Vietri sul mare. A Vietri altra sosta, altre bellezze, panorama mozzafiato, ceramiche decorate a mano, sapori di sole e sud nei gelati, nelle delizie ai limoni, nelle spremute di agruni. Cest di limoncedri, di ciliegie, di aranci e limoni, biscotti di Castellammare, taralli, friselle, caponate.
Il momento del ritorno a casa è arrivato fin troppo presto; avremmo voluto prolungare il soggiorno e restare in un alberghetto romantico per la notte, ma i doveri di mamma e papà ci hanno riportato a casa.
Lungo la via del ritorno, sotto il cielo stellato, ancora bei momenti nel panorama unico...

martedì 5 giugno 2012

MOTORATA A POSITANO

Sabato 2 giugno, mio marito ed io, con un nutrito gruppo di amici, abbiamo fatto una fuga verso il sud.
Ci siamo incontrati in un bar per prendere un caffè e darci la carica, dopo di che ci siamo imbacuccati e siamo partiti in autostrada alla volta di Napoli. Giunti al casello, abbiamo deviato per Salerno, quindi per Castellammare di Stabia. Dopo di che siamo arrivati in Costiera, il posto -forse- più bello al mondo, dove cielo, mare e terra si incontrano e stringono, in un abbraccio nervoso, baciati dal sole.
Da una parte rupi scoscese e mare azzurro, dall'altra case variopinte adagiate sulle rocce e limoneti coltivati su terrazzi, su fazzoletti sgualciti di terra.
Limoni, le trombe d'oro della solarità ....., scriveva il poeta.
Vico Equenze, Positano, vie e viuzze, moda mare, scale, spiaggetta, prosecco ghiacciato sulla sabbia, pranzo luculliano a base di pesce fresco al ristorantino LE TRE SORELLE....

...segue
AMALFI - IL CORSO

AMALFI - IL DUOMO

ANCORA ALLA MIA MAMMA

... continuo il filone dedicato alla mia mamma, anche se il mese di maggio è passato.
Ma è inziato quello di giugno, che è quello della sua nascita.
Qualche anno fa, proprio in occasione del suo ottantesimo compleanno, scrissi una poesia affinchè i miei figli potessero dedicargliela alla fine del pranzo che facemmo in famiglia per festeggiarla.
Ed ecco, oggi ve la propongo :

NONNA AUGURI

(Scritta in occasione dell’ottantesimo compleanno di Nonna Titina)


Nonna auguri!
Oggi si rinnovano per te
Tutti gli anni vissuti
Ed io che ti guardo
Seduta a ricamare
Vedo con gli occhi dell’amore
La bimba dolce che sei stata
Che gioca sotto casa
La ragazza che studia
La sposa operosa
La mamma fresca, inesperta e amorosa
E ti faccio gli auguri
Con un bacio e una rosa







Si è verificato un errore nel gadget