Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

giovedì 10 febbraio 2011

I GRANDI PERCHE'

L'uomo si è sempre afflitto nel ricercare la verità, una verità che si lascia indagare, ma che sfugge.
Insondabile, incomprensibile, ineffabile, contraddittoria, controversa, relativa, assoluta.
Ma è un fatto che l'uomo, sin dall'antichità, agli albori della storia, abbia cercato di capire il perchè e il fine dell'esistenza umana e divina.
Oggi questi argomenti non interessano più nessuno.
Che tristezza!
Siamo sulla terra, per il breve spazio che ci è dato di vivere, imbevuti di pulsioni esclusivamente materiali, terrene, comnsumistiche.
Cogliamo l'attimo, spesso senza valori e principi.
La religione è in un angolo, come un vecchio soprammobile bello, ma dismesso, fuori moda.
Le chiese sono popolate  da vecchiette bigotte che pregano Dio, forse per ingraziarselo prima della dipartita.
La maggior parte delle persone di più giovane  generazione si dichiara atea o agnostica, forse non tanto perchè non crede in Dio, ma perchè è più comodo vivere senza Dio.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget