Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

martedì 15 marzo 2011

TSUNAMI

Vi sono dei momenti nella vita in cui ci si interroga più fortemente che in altri sul perchè delle cose.
Il violento terremoto in Giappone, lo tsunami, le rivolte nel Nord dell'Africa, la comunità internazionale che non interviene in Libia, sicuramente a causa di tatticismi politici ed economici, ....
Perchè tutto questo?
La risposta migliore mi sembra che la stiano dando, con orgoglio e dignità, proprio i più colpiti, i Giapponesi.
Composti, allineati in file ordinate per prendere pochi litri di benzina o un po' di pane razionato.
In fila finanche per prendere il bus. Interrogati sul perchè del loro singolare comportamento, rispondono che sono discendenti di coraggiosi samurai, che tengono le emozioni dentro, che amano la natura e ci convivono serenamente, anche accettando gli sconquassi che la natura a volte compie, come impazzita in una turba violenta ed autodistruttiva.
Sì, forse è proprio così, molte cose nella vita vanno accettate e basta, con dignità, in silenzio, senza farsi troppe domande, senza opporre resistenze. Amen.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget