Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

mercoledì 8 giugno 2011

GIRO PAGINA

Avevo nettamente bisogno di cambiar pagina, anzi di cambiare registro. E così per un po' ho lasciato le "mie sudate carte" e mi sono data ai lavori manuali. Servizi in casa e, soprattutto in giardino, un po' da sola, un po' aiutata per le cose più pesanti e difficili come potare. Bene, ho passato due giorni a dare di falce (!), a cavare erba (rende più di estirpare, vero? anche perchè l'ho proprio cavata, col sudore della fronte e la fatica delle mani), a smuovere la terra, a spazzare, ad innaffiare, lavare, pulire, gettare. Mi sono ricreata, sono stata bene, perchè cambiare è un po' come riposare, non a caso i latini coniavano il termine divertere, che significa, appunto,  cambiar strada, mutare direzione.
Ma da domani basta, torno alle mie carte!

4 commenti:

Kylie ha detto...

IL giardinaggio fa molto bene, al corpo e allo spirito.

Un abbraccio e buon venerdì!

tony ha detto...

Ho constatato che, oltre al giardino di casa, hai dato di falce ai capelli.
Un taglio drastico, netto e coraggioso, che, a mio modesto parere, ti slancia: t'fa chiù vuagliola!
E'uno schiaffo alla routine, e un caldo abbraccio alla bella stagione che avanza esitante.

tony

TITTI GRECO ha detto...

Sì Tony, ogni tanto ho un'esigenza fortissima, cambiare, cambiare orizzonte, cambiare look, cambiare prospettiva. Poiché è impossibile cambiare lavoro, famiglia, città, mi accontento di ...... tagliare i capelli.

TITTI GRECO ha detto...

Ebbene, confesso, ho tagliato ancora!.....

Si è verificato un errore nel gadget