Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

giovedì 23 giugno 2011

Estate

Il tempo caldo dell'estate è arrivato e con esso la sensazione di vacanza anche nei giorni feriali. La mattina ho voglia di indulgere un po' di più a letto, le scuole sono chiuse, i ragazzi sono liberi. Ho ritirato le loro belle pagelle e per un paio di settimane voglio farli sentire in completa vacanza, in assoluto relax, niente corsi, niente piscina, niente colonie estive. Devono assaporare il riposo, la libertà da orari compiti impegni a cui li sottoponiamo ogni giorno noi genitori e la nostra società stressante durante tutto l'anno. Voglio che provino la noia, non intesa come ozio, padre dei vizi, ma come spazio e tempo vuoto da riempire con la fantasia, l'intelligenza, l'inventarsi qualcosa. Più in là cominceremo i loro compiti per le vacanze assegnati a scuola per ... non dimenticare. La sera ho voglia di uscire, di fare quattro passi col fresco, di andare a mangiare un gelato, di trascorrere serate a ballare all'aperto, sotto le stelle. E poi ho tanta voglia di mare, di sole, di abbronzarmi, ma questo, si sa, potrà accadere solo tra un po'.

5 commenti:

Kylie ha detto...

Io adoro l'estate. Non aspetto altro da ottobre in avanti. Adesso mi sento meglio.

Buona domenica!

TITTI GRECO ha detto...

Quando dal girotondo
Ritorna primavera
Fiori di pesco
Mi gemmano dal cuore
Voglio restare fino
A tarda sera
La tomba dell'inverno
Ho forzato ancora ......

Gianna ha detto...

Già mi piaci, dopo aver letto:

"Voglio che provino la noia, non intesa come ozio, padre dei vizi, ma come spazio e tempo vuoto da riempire con la fantasia,"

I ragazzi devono anche annoiarsi...condivido!

TITTI GRECO ha detto...

GRAZIE GIANNA, QUANTO è DIFFICILE FARE LA MAMMA CHE LAVORA, LA MOGLIE DI UN AVVOCATO IMPEGNATO IN POLITICA E MAI IN CASA, LA FIGLIA DI UNA DONNA ANZIANA .....
MA CI PROVO, DANDOMI SEMBRE TANTA FORZA

Gianna ha detto...

Titti, forza e coraggio, che ce la fai bene, con pazienza e buona volontà.
Un abbraccio

Si è verificato un errore nel gadget