Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

martedì 16 novembre 2010

IDENTITA', STATUS SIMBOL, CONSUMISMO

NEL WEEK END SONO STATA IN UN CENTRO COMMERCIALE ENORME, CON TANTO DI MULTISALA, MEGASTORE, PUNTI RISTORO, IPERMERCATO DI MARCHIO ESTERO, ...
C'ERA TANTISSIMA GENTE.
MI SONO SEDUTA UN PO' SU UNA PANCHINA AD OSSERVARE LE PERSONE CHE ENTRAVANO, USCIVANO, PARLAVANO, SI INCONTRAVANO.
UN PUNTO DI OSSERVAZIONE PRIVILEGIATO PER STUDIARE LA FAUNA UMANA. ITALIANI COMPLETAMENTE AMERICANIZZATI. INTERE FAMIGLIE, PERSONE DI TUTTE LE ETA' RIVERSATESI NELLA BOLGIA DEL CONSUMISMO. COPPIE, RAGAZZI, FIDANZATINI, FAMIGLIE CON LE NONNE, .....  LUCI, VETRINE GIA' PRONTE PER NATALE, VOCIARE CHIASSOSO NELLO SPAZIO ESTESO, MA CHIUSO.
IL PASSEGGIO DEL POMERIGGIO DELLA DOMENICA SI E' SPOSTATO DAL CORSO, DALLO STRUSCIO NEL CENTRO STORICO ALLO SHOPPING NEL CENTRO COMMERCIALE.
PIUTTOSTO FACILE COLLOCARE SOCIALMENTE ED ECONOMICAMENTE LE PERSONE. ORAMAI E' COME SE TUTTI GIRASSIMO UN PO' CON LE ETICHETTE IN VISTA, COL 740 INCOLLATO DIETRO LA SCHIENA, COI CARTELLINI DEI PREZZI ATTACCATI AI VESTITI.
I MILIARDARI-MILIONARI  IO, PERSONALMENTE, NON LI CONOSCO E NON CREDO GIRINO SPESSO NEI CENTRI COMMERCIALI, MA DA QUEL CHE VEDO SUI MAGAZINES VESTONO FIRMATO, IN QUESTA STAGIONE SOLO PURO CASHMIRE, ABITI E SCARPE FATTE SU MISURA, INIZIALI SULLE CAMICE, CAPI EXTRA LUSSO, EDIZIONI LIMITATE, DIOR, CHANEL, HERMES, GIOIELLI ESCLUSIVI.
QUELLI CHE, INVECE, VIAGGIANO SULLE CENTINAIA-DECINE DI MIGLIAIA DI EURO, PROFESSIONISTI E COMMERCIANTI IN GENERE, ISPIRANDOSI AI RICCONI E UN PO' IMITANDOLI, SCELGONO FIRME PRET à PORTER, CAMICE SU MISURA, MA DI STOFFE E TAGLI PIU' ORDINARI, SI DISTINGUONO PERCHE' AI PIEDI HANNO SOLO HOGAN O TODS, INDOSSANO JECKERSON, PER LE SIGNORE SONO D'OBBLIGO ALCUNI MODELLI DI BORSE LUIS VITTON O GUCCI, QUALCHE BRILLANTINO, IL ROLEX AL POLSO.
SCENDENDO LA SCALA SOCIO-ECONOMICA CI SONO IMPIEGATI, INSEGNANTI, STIPENDIATI A QUALCHE MIGLIAIO DI EURO L'ANNO.
QUESTI ATTINGONO ALLA GRANDE DISTRIBUZIONE, AI FRANCHISING, AI MARCHI PIU' NOTI, PIU' POPOLARI DEL MADE IN ITALY. CERTI LUSSI, COME UNA BELLA BORSA FIRMATA, E' UN SOGNO DA CHIEDERE IN REGALO PER NATALE O PER UN COMPLEANNO IMPORTANTE, MA UNA TANTUM.
INFINE, CI SONO TUTTI GLI ALTRI, I PRECARI, GLI OPERAI, I MONOREDDITO, I BAMBOCCIONI A CARICO DEI FAMILIARI. QUESTI SI RIVOLGONO AI BENI DI CONSUMO DI MAGGIOR RISPARMIO, AI PRODOTTI PIU' ECONOMICI, AI MERCATI, ALLE OCCASIONI, LE PROMOZIONI, I DISCOUNT O DIRETTAMENTE AI BENI CINESI CHE ODORANO DI FORMALDEIDE DA LONTANO.
IN QUESTO VARIEGATO CALEIDOSCOPIO DI COSE, BENI, COLORI, MI SEMBRA CHE OGNUNO ABBIA PERSO UN PO' DI IDENTITA' PERSONALE A VANTAGGIO DELL'IDENTITA' DI CLASSE, CHE SI DIA PIU' PESO ALL'APPARIRE CHE ALL'ESSERE, CHE CI SIA IL BISOGNO DI INDOSSARE UNA SORTA DI DIVISA AL MATTINO QUANDO SI ESCE DI CASA PER COLLOCARSI ED ESSERE COLLOCATI NEL MONDO -O NELLA FETTA DI MONDO- PRESCELTO.
FORSE QUESTO MODO DI FARE E' PIU' SEMPLICE, MA SENZ'ALTRO MENO CORAGGIOSO. 

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget