Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

lunedì 8 agosto 2011

IL GIALLO A PUNTATE - IL CASO DI ROCCAVENTOSA - CAPITOLO III

...... segue

   «Ma dottore, figuriamoci, un avvelenamento …. Con tutto il rispetto, non credo proprio. Questo posto è un paese tranquillo, permettetemi di dirvi che … ». Il povero Ferrara tacque imbarazzato. Le parole gli si spensero in bocca.
   «Capisco perfettamente quello che stai pensando. Questo viene fresco fresco da chissà dove, vuole giocare a Sherlock Holmes e vede delitti dove non ci sono. Capisco il tuo ragionamento, i tuoi pensieri. Ma conosco bene i sintomi da avvelenamento da stricnina, da arsenico, da pesticidi in genere. Mica ho detto che è stata avvelenata intenzionalmente dall’amante o dal maggiordomo», ironizzò «Può essere stato un fatto del tutto accidentale, è accaduto in giardino, hai detto ….. Ho tutte le ragioni di credere che possa esserci qualcosa che non va. Do’ un’occhiata di persona; se del caso rimandiamo i funerali e ordiniamo un esame medico legale, poi si vedrà.»
   «Come vuole, dottore», disse Ferrara più rassegnato che convinto. Intanto, Costa pensò tra sé e sé, senza dire altro “Abbiamm buon. E meno male che era un posto tranquillo…”.

...... segue il IV capitolo.....





2 commenti:

Lufantasygioie ha detto...

ciao
scusa se passo a quest'ora tardi
grazie per il voto
mi farebbe piacere se tu partecipassi
Scegli il post che ti piace di più,ripostalo e lasciami il link nel commento
Sarà anche un'occasione per farti conoscere..
buona serata
lu

TITTI GRECO ha detto...

Come devo fare? Ci ho provato ieri con la filastrocca dell'estate, ma evidentemente non ci sono riuscita. Grazie

Si è verificato un errore nel gadget