Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

venerdì 2 marzo 2012

TAV SI, TAV NO

Finora non mi sono mai espressa sulla TAV e sui disordini in Val di Susa, perchè non avevo le idee chiare. In effetti, pur leggendo i giornali e guardando programmi di attualità e politica in TV, non mi ero formata un'opinione e non avevo capito bene il nocciolo del problema.
Oggi posso dire di avere un'idea: sono favorevole alla costruzione. Capisco la popolazione, preoccupata per l'impatto ambientale; comprendo i timori per la salute; ho anch'io forti dubbi sulla gestione dei grandi appalti in Italia, spesso sviliti a facile mangiatoia di disonesti, che si vendono onore, dignità e servizio per danaro, spesso tanto. Ma il tratto in questione della Torino-Lione fa fatto.
Si tratta di 57 chilometri di galleria da scavare nel cuore di una montagna che potrebbe contenere amianto.
44 chilometri sono in Francia, i rimanenti 13 in Italia. In Francia, nella regione confinante della Savoia hanno già scavato un tunnel per 20 chilometri. Si può dire che sono a metà dell'opera. I comuni interessati dai lavori sono in tutto  112, di cui 87 francesi, circa i tre quarti.
Trattasi di lavori che andrebbero ad integrare una linea di comunicazione e trasporto merci che attraverserebbe l'Europa, dalla Spagna all'Europa dell'est, che deflazionerebbe il traffico stradale, che creerebbe lavoro, circolazione del danaro, promozione dell'economia. Si tratta di un impegno preso dall'Italia, dai precedenti governi, con l'Europa cui non si può mancare, considerato anche i soldi già spesi e l'avanzamento dei lavori ad oggi.
Alcuni contestatori hanno ragioni da vendere e sono sinceri. Altri stanno strumentalizzando la questione per altre, meno o affatto condivisibili, finalità.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget