Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

lunedì 26 settembre 2011

AIUTOOOOO

Mi sento attaccata, accerchiata da tutte le parti.
Come esco di casa, mia figlia mi chiama a telefono dicendo che ha appena finito i compiti e, quindi, può uscire?
La Tata dell'anno scorso ha dato forfait. Dunque, da inizio settembre, ne ho un'altra, che però questa settimana non può venire. Quindi ho dovuto chiamare la "vecchia" e chiederle se per pochi giorni può sostituire la Tata che l'ha sostituita!
Ieri abbiamo avuto la vendemmia, dunque ho un surplus di panni e scarpe sporche da ripulire.
Bisogna cambiare tutti i letti e aggiungere una copertina, perchè di notte inizia a far freschetto.
Stamattina non ho fatto in tempo a fare la spesa, dunque oggi non ho pane.
Mia madre non mi dà più una mano, ma anzi ogni volta che vado ad lei a salutarla o a sfogarmi un po', mi riversa addosso tutte le sue lagnanze dovute a dolori, pasticche, necessità varie, adempimenti da fare.
Il mio capo ha convocato i colleghi e me per dirci che dobbiamo darci dentro con la "produttività", metterci sotto, lavorare di più, di più, sempre di più. Naturalmente senza nulla in più in cambio.
Mio marito è oramai completamente andato. Vive per sè e i suoi hobbies, non fuma più, è nervosissimo, tutto il suo tempo libero lo trascorre fuori casa, va in bici, vede gli amici, ha i suoi spazi.
IO SONO FUSA!!!!!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Aiuto anch'io!!!!

Si è verificato un errore nel gadget