Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

venerdì 12 febbraio 2010

BERTOLASO E LA TERAPISTA

LA STAGIONE DEI VELENI E DEGLI SCANDALI IN ITALIA NON ACCENNA A FINIRE.
TUTTI CONTRO TUTTI .
LA PROCURA DI FIRENZE IERI HA RESO NOTO DI AVER ISCRITTO GUIDO BERTOLASO, CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE IN ITALIA, NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI.
SVARIATE LE REAZIONI A CALDO NEL MONDO POLITICO: IL DIRETTO INTERESSATO SI DIFENDE E SMENTISCE, BERLUSCONI ACCATTA LA MAGISTRATURA E RESPINGE LE DIMISSIONI AVANZATE DAL DIRETTO INTERESSATO, ALTRI DICONO SI VADA AVANTI CON LE INDAGINI E SI VEDRA'.
IL REATO CONTESTATO E' QUELLO DI CORRUZIONE.
ALCUNI MEMBRI DELLA P.C. SONO STATI TRATTI IN ARRESTO.
IN SOSTANZA, SI SOSPETTA CHE IN CAMBIO DI APPALTI GLI INDAGATI ABBIANO POTUTO RICEVERE FAVORI E VANTAGGI ECONOMICI.
LA MAGISTRATURA INDAGHERA' E ACCERTERA' I FATTI.
QUELLO CHE MI TURBA E' QUESTO CLIMA DI SCOMPIGLIO CONTINUO CHE STA AVVELENANDO DA TEMPO IL BEL PAESE. L'INSICUREZZA, IL MALCOSTUME, LA QUESTIONE MORALE IN POLITICA, LA LOTTA TRA I POTERI FORTI DELLA NAZIONE.
SPESSO INFATTI NON COLLABORANO, MA SI PONGONO SU POSIZIONI ANTITETICHE.
IERI BERLUSCONI HA DETTO AI PP.MM. DI VERGOGNARSI PER L'ULTIMA ATTIVITA' DI CUI DISCUTIAMO.
MA E' GIUSTO CHE IL CAPO DELL'ESECUTIVO CONTESTI L'OPERATO DI MEMBRI DEL POTERE GIUDIZIARIO?

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget