Visualizzazioni totali

BENVENUTI NEL BLOG TIRA E .......molla! ESPRIMETE LE VOSTRE IDEE E LE VOSTRE EMOZIONI

POST COMMENTI SONDAGGI SU ATTUALITA' POLITICA SENTIMENTI TEMPO LIBERO FAMIGLIA E FIGLI COSTUME SALUTE E BELLEZZA LETTURE - anche su TWITTER E FACEBOOK























Cerca nel blog

Loading...

domenica 19 settembre 2010

CURIOSITA' E TOLLERANZA RELIGIOSA

Intorno all'11 settembre si riaprono le discussioni sull'Islam, la tolleranza, le commemorazioni di Grand Zero (quest'anno un pastore americano si proponeva di ricordare le vittime bruciando il Corano).

Argomento quanto mai attuale e non scontato se si considera che pochi giorni fa in Inghilterra è stato sventato un attentato di sei algerini contro il Papa.

In questo contesto, leggendo un quotidiano, ho trovato una notizia, più che altro una curiosità colta, che mi ha fatto pensare: Corano in arabo si dice Al-Qur'an, che significa "la lettura".
Noi occidentali sappiamo che BIBBIA viene dal greco biblion, che significa "libro".
Dunque,il maggior testo islamico è denominato e considerato la lettura per eccellenza e il maggior testo cristiano il libro per eccellenza.
Questa similitudine fa riflettere.
Ogni religione si propone la ricerca e la diffusione della verità, della verità assoluta, rivelata da angeli o da profeti, da entità personificate che fungono da trait d'union tra l'uomo e Dio. Si comprendere facilmente che quel che si vuol far passare come assoluto già fuori la porta di casa è assai relativo.
Allora via, conosciamoci meglio e tolleriamoci tutti.
La verità assoluta non c'è

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget